Al fine di migliorare la Sua navigazione, La informiamo che questo sito fa uso di Cookies. Per maggiori informazioni leggere l'informativa sui cookie.

Continuando la navigazione, si considera accettato l’utilizzo dei cookies.

Blogger+ 39 340 254 9415

Bloggerinfo@nelmondodimaya.eu

Blogger Blogger BloggerBlogger

BREVETTO NAZIONALE PRIMO SOCCORSO CANI

Grazie ai social si sente sempre più spesso parlare di BREVETTO NAZIONALE DI PRIMO SOCCORSO CANI ma in cosa consiste effettivamente questo corso e perché è importante?

Questo week- end lo staff di Nel Mondo di Maya ha potuto toccarlo con mano frequentandolo e grazie al Docente, ha compreso che il corso nasce per rispondere alle esigenze di tutti quei proprietari che amano i loro amici a 4 zampe, seguendo questo corso si riesce in futuro ad agevolare il medico veterinario che grazie alla nostra preparazione può contare su una collaborazione più completa ed efficace.

Grazie alla SALVAMENTO ACADEMY e al DIRETTORE SCIENTIFICO del progetto, il Dott. Medico Veterinario FEDERICO COCCÌA, presidente del Bioparco di Roma ad oggi ci sono 20 istruttori in tutta Italia pronti ad aiutare tanti amici a 4 zampe ed uno di questi è proprio Mario Caldera 33 anni di Torino esperto in:  

Rianimazione Cardiopolmonare, 

Disostruzione vie aeree, 

Convulsioni, 

Traumi, 

Fratture, 

Ustioni, 

Emorragie, 

Morsi, 

Parassiti, 

Elettrocuzione, 

Shock anafilattico, 

Annegamento,

Avvelenamento, 

Fasciature, Immobilizzazioni e Trasporto.

Se ci si sofferma qualche minuto anche voi vi rendereste conto che i primi ad accorgersi dei problemi di un cane sono sempre i proprietari, sono loro a doverli mettere in sicurezza, aiutarli e cercare di non peggiorare le cose in attesa dell’arrivo del medico veterinario.

Un intervento impulsivo e istintivo, dettato spesso dall’amore e dall’attaccamento per i nostri amici animali, può essere pericoloso e a volte purtroppo anche letale.

L’obiettivo principale di questo corso è quello di riuscire a fornire consigli utili per alleviare le sofferenze dei cani attraverso alcuni semplici interventi da effettuare ancora prima di arrivare dal veterinario.

 È importante precisare che questo corso non ha la presunzione di sostituirsi alle competenze mediche necessarie per curare un cane ma vuole essere un aiuto importante per migliorare la collaborazione tra proprietario e veterinario nei momenti di emergenza.

Ecco perché dopo aver compreso che il nostro obiettivo ed amore per i cani si sposava con quello del Sig. Caldera abbiamo deciso di coinvolgerlo in uno dei nostri corsi…perchè noi come lui vorremmo:

“diffondere la cultura del primo soccorso a tutta la comunità”

insegnando alcune semplici manovre di rianimazione che possono essere decisive per salvare una vita.


Partecipando a un corso BASICAL ANIMAL URGENCY si apprenderano le tecniche di base a supporto delle funzioni vitali, per affrontare una situazione di emergenza in attesa dell’arrivo del veterinario o eventualmente di un ambulanza veterinaria.

Al termine del corso sarete in grado di:

- Gestire l’imprevisto
- Osservare e valutazione Parametri Vitali
- Eseguire una rianimazione Cardiopolmonare, massaggio cardiaco e ventilazioni
- Disostruire le Vie Aeree
- Gestire Convulsioni / Crisi Epilettiche
- Curare Ferite / e stoppare Emorragie
- Gestire eventuali Traumi evitando di peggiorare la situazione.
- Riconoscere e gestire un morso di Vipera
- Riassestare il cane da un colpo di calore.

In parole più semplici potrai essere di aiuto in una emergenza e salvare la vita del cane o gatto che ami.

Ecco perché dopo aver avuto modo di formarmi il consiglio che vorrei darvi è:

Pensateci e fate la differenza.

Francesca.